Microspie Burst (ad impulsi)

Questo tipo di microspie è congegnato per registrare l'audio ambientale e poi inviarlo ad un ricevitore con brevi impulsi radio. In questo modo le radiazioni elettromagnetiche di trasmissione sono limitate a brevi periodi di tempo e la possibilità di rilevarle molto ridotta.

VHF

VHF è l'acronimo di Very High Frequency e sta ad indicare la parte dello spettro delle onde radio compresa tra 30 e 300 [MHz]

UHF

UHF è l'acronimo di Ultra High Frequency e sta ad indicare i segnali a radiofrequenza trasmessi nella banda che va da 300 [MHz] a 3 [GHz].

Microonde

Le microonde sono radiazioni elettromagnetiche con lunghezza d'onda compresa tra le gamme superiori delle onde radio e la radiazione infrarossa. Sono così chiamate perché hanno onde molto corte, comprese tra 30 [cm] (frequenza di 1 [GHz]) e 1 [mm] (frequenza 300 [GHz]).

Microspie di tipo Infinity

Le linee telefoniche possono essere utilizzate come mezzo di trasmissione da dispositivi denominati "Trasmettitori Infinity" oppure "Cimici Armoniche". Si tratta di dispositivi di ascolto nascosti, inseriti dentro un telefono fisso oppure lungo il doppino in rame della linea telefonica ed attivati chiamando il numero. Il dispositivo silenzia lo squillo della chiamata abbastanza a lungo perché chi ascolta possa inviare un tono di controllo che attiva il microfono. Questo consente di di sorvegliare una stanza da qualsiasi parte del mondo, da cui la definizione di Infinity.

Rimborso Consulenza in Materia di Intercettazioni

Nel caso il Cliente non effettui alcun acquisto, dovrà essere corrisposto un rimborso a titolo di consulenza, che potrà essere utilizzato per futuri acquisti. Il rimborso minimo è di cento euro e la tariffa oraria di cento euro/ora.

Security Engineering

La Security Engineering si distingue dalla Safety Engineering (Ingegneria della Sicurezza) per la presenza di un avversario che intende deliberatamente attaccare un sistema con scopi malevoli. Come campo di studio formale, è nato in tempi recenti e due dei massimi esponenti sono Bruce Schneier e Ross Anderson, professore di Security Engineering presso l'Università di Cambridge nel Regno Unito.

English                   Ricerca

Home > Controsorveglianza > Jammer > Rilevatore Cellulari GSM/UMTS/Wi-Fi/Bluetooth

Prodotti & Servizi
  Contattaci  
 

Tel. (+378) 0549955021
GSM (+39) 3357347282
Chiama con Skype
Scrivi un'e-mail

 
   
  Documenti  
    Listino  
    Modulo d'Ordine  
Rilevatore Cellulari Spia
Codice CJAJC002

Listino Prezzi

Rilevatore/Disturbatore Audio di Cellulari Spia, GSM, UMTS, Wi-Fi, Bluetooth

Strumento di difesa per proteggere conversazioni e riunioni riservate da intercettazioni ambientali e registrazioni effettuate con cellulari spia/spy phone.
Contromisura e prevenzione contro eventuali attacchi portati con l'uso di cellulari modificati a mezzo software o hardware.
Le comunicazioni moderne danno varie possibilità di scambio di informazioni. Allo stesso tempo i telefoni cellulari/Smartphone possono diventare uno strumento pericoloso per raccogliere informazioni illegalmente.
Una riprogrammazione del tuo telefono, la sua sostituzione, o la consegna di un telefono modificato possono dare ad altre persone l’accesso ai dati del tuo telefono cellulare e la capacità di ascoltare tutte le conversazioni attorno a te da una qualunque parte del mondo.
Tali azioni illegali possono essere fatte senza che alcun segnale sia visualizzato sul display e senza che si possa sentire alcun segnale sonoro.
Il Rilevatore/Disturbatore è stato progettato per rilevare ed indicare l’attivazione di un telefono cellulare spia - Spy Phone.
Oltre a questa funzione principale, il Rilevatore/Disturbatore crea anche una interferenza nell’area circostante il microfono del telefono cellulare, generando del rumore bianco quando vengono rilevate emissioni elettromagnetiche. Il rumore bianco sopprime il microfono del telefono rendendolo inutile.

 
Caratteristiche

Allerta differenziata a seconda del protocollo di trasmissione rilevato con l’ausilio di tre LED e con un allarme sonoro quando il telefono cellulare inizia a scambiare dati con la rete.
Rilevamento di trasmissioni con i protocolli GSM900, GSM1800, CDMA850, WCDMA2100 (UMTS), Wi-Fi e Bluetooth.
Generazione automatica di una interferenza audio.
Design pratico per uso tascabile, in valigette, su scrivanie, ecc.
Basso consumo energetico, durata batterie fino a 5 giorni
Non interferisce con la rete mobile nell’area di azione
Nessun effetto collaterale sulla salute (non emette onde elettromagnetiche)
Il sistema è efficace contro:
Telefoni cellulari GSM900 e GSM1800
Telefoni cellulari CDMA850
Telefoni cellulari WCDMA2100 (UMTS)
Telefoni cellulari in trasmissione Wi-Fi e/o Bluetooth

Principio di Funzionamento
Il Rilevatore/Disturbatore rileva l'attivazione nascosta del telefono cellulare.
Genera quindi del rumore bianco che disturba gli eventuali ascolti o registrazioni.

 
Specifiche Tecniche
Protocolli Rilevati GSM900, GSM1800, CDMA850, WCDMA2100 (UMTS), Wi-Fi e Bluetooth.
Banda di frequenza dell’interferenza generata 300-5000 [Hz] (rumore bianco)
Livello di Pressione Sonora nell’area dell’altoparlante 90 [dB]
Alimentazione Batteria 3 [V], CR2430
Consumo energetico 3÷15 [µA] (standby/rumore)
Dimensioni 100x50x5 [mm]

Copyright© 2008 Brandeis & Hoover      Termini d'Uso        Mappa del Sito   

website statistics